David Yates rivela che l'omosessualità di Albus Silente non sarà trattata in modo esplicito.


Ormai, sappiamo da più di dieci anni, grazie ad rivelazione di J.K Rowling, che Albus Silente era omosessuale ed era innamorato del mago oscuro Gellert Grindelwald.

Sicuramente in molti si saranno domandati come la cosa sarebbe stata trattata nel prossimo film della saga "Animali Fantastici".

E' stato lo stesso David Yates a rispondere a questa "domanda" ad un intervista a EW

"Non esplicitamente. Ma credo che tutti i fan ne siano a conoscenza: ha avuto un rapporto molto intenso con Grindelwald quando erano giovani. Si sono innamorati delle idee, delle ideologia e poi l’uno dell’altro."

Il regista ha poi rivelato che il Silente del nuovo film 

""È un anticonformista e un ribelle ed è un insegnante ispiratore a Hogwarts. È spiritoso, fuori dagli schemi, brillante. Ma non sicuramente il vecchio saggio che conoscevate in Harry Potter. E di fronte a Johnny Depp nei panni di Grindelwald, beh, sarà una fantastica accoppiata" 

Questo non vuol dire che la sessualità di Silente non potrà essere esplorata e approfondita nei prossimi film, almeno stando a quanto asserito dalla stessa Rowling:

"Non posso dirvi tutto quello che avrei da dire in proposito. Si tratta di una storia che verrò raccontata n cinque parti, quindi c’è molto da dire, fare e riscostruire di quel rapporto. Mi limiterò a dire che vedrete Silente come un uomo più giovane e piuttosto tormentato, non è sempre stato il vecchio saggio che conosciamo. Vedremo quelli che credo siano stati gli anni più formativi della sua vita. Per quanto riguarda la sua sessualità, beh restate connessi".

Vi ricordiamo che l'uscita di Animali Fantastici 2 i crimini di Grindelwald è prevista per il 15 Novembre 2018


Commenti

Post più popolari