Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo - Lo scontro finale (scheda libro)

DALLA QUARTA DI COPERTINA:
Al Campo Mezzosangue Percy Jackson e gli altri semidei si stanno preparando per la battaglia contro i Titani. Ma le armate di Crono sembrano invulnerabili, e ora che una misteriosa spia si nasconde tra i ragazzi del campo, il Signore del Tempo e il suo seguito sono più che mai vicini alla vittoria. Creature di inaudita ferocia si sono risvegliate, e mentre gli dei sono impegnati a contenere l'assalto del mostruoso Tifone, Crono avanza verso New York per espugnare il Monte Olimpo. Solo Percy e i suoi amici possono fermarlo, ma dovranno prima riuscire in un'impresa ancora più eroica: riconciliare i divini Zeus, Ade e Poseidone, divisi da una millenaria rivalità, e convincerli a unire le forze. Per le strade di Manhattan si combatte una guerra per la salvezza del mondo, e non sarà la sola sfida che Percy dovrà affrontare:la Grande Profezia continua a gravare sul suo sedicesimo compleanno e lo metterà di fronte a un oscuro, imprevedibile destino. 

TITOLO:
Percy Jackson e gli Dei dell'Olimpo: lo scontro finale
AUTORE:
Rick Riordan
EDITORE:
Mondadori (ITA) - Miramax Books (USA)
PAGINE:
361 (USA)
360 (ITA) 
PRIMA EDIZIONE:
05/05/2009 (USA) 
03/04/2012 (ITA)


CAPITOLI:
1 - Vado in crociera con gli esplosivi
2 - Incontro un po' di parenti minori
3 - Do una sbirciatina alla mia morte
4 - Bruciamo un drappo metallico
5 - Guido il mio cane contro un albero
6 - Mi offrono dei biscotti carbonizzati
7 - La prof di matematica mi dà un passaggio
8 - Faccio il bagno peggiore della mia vita
9 - Due serpenti mi salvano la vita
10 - Mi compro un paio di nuovi amici
11 - Spezziamo un ponte
12 - Rachel stringe un pessimo patto
13 - Un Titano mi porta un regalo
14 - I maiali volano 
15 - Chirone dà una festa
16 - Riceviamo l'aiuto di una ladra
17 - Finisco sulla sedia elettrica
18 - I miei genitori si danno alla guerriglia
19 - Devastiamo la città sacra
20 - Vinciamo dei premi fantastici
21 - Mi fregano il pegaso
22 - Vengo scaricato
23 - Ci salutiamo. Più o meno

Commenti

Post più popolari