14 rivelazioni su Harry Potter che ci hanno scioccato

A volte vorremmo poter usare un incantesimo di memoria solo per goderci di nuovo le grandi scene delle storie di Harry Potter. Ecco alcune delle più grandi sorprese che abbiamo visto durante la lettura dei libri ...
Immagine
1. La testa di Raptor
Oltre ad apprendere che Harry è un mago, forse la più grande sorpresa ne la pietra filosofale è il momento in cui il professor Raptor scioglie di nuovo il suo turbante per rivelare il volto ghignante di Lord Voldemort. E' il primo momento di vera oscurità nella serie e diamine com'è è inquietante
2. Sono Lord Voldemort
L'apparizione di Tom Orvoloson Riddle era sempre un po' oscura, ma non eravamo preparati per l'eco di questo strano ragazzo rivelatosi sotto la forma più giovane del Signore Oscuro.
3. Sirius non è un assassino
Finalmente, dopo mesi di avvistamenti misteriosi, di tensione e paura, un cencioso, ferito Sirius Black è finalmente messo alle strette dal figlio degli amici che presumibilmente ha assassinato - e non solo è in realtà innocente, ma si scopre che ...
4.Crosta non è un topo
Incredibilmente, Crosta il fidato compagno animale, stranamente longevo della famiglia Weasley, non è un umile topo magico. Lui è Peter Minus, che tutti credevano essere a)morto e b)un eroe. Codaliscia, naturalmente, non è nessuno dei due.
Immagine
5.I Malandrini
In un capitolo ricco di colpi di scena di prigioniero di Azkaban, scopriamo anche che i malandrini, messer Lunastorta, Codaliscia, Felpato e Ramoso, sono in realtà il papà di Harry e compagni. E' quasi troppo da sopportare.
6. La morte di Cedric
Ora, questo è il momento in cui tutto diventa nero; mentre l'oscurità viene costruita nel corso dei libri, e avevamo visto o sentito parlare della morte strana, nulla potrebbe emotivamente preparare il lettore per la morte insensata di un bravo ragazzo.

Accade tutto così all'improvviso. Sei solo scombussolato come Harry e Cedric in un cimitero al chiaro di luna a centinaia di miglia da Hogwarts. E' un momento che congela solo il tuo solido cuore, come il ragazzo d'oro viene colpito dal nulla dalla Maledizione Mortale.
7. Voldemort rinato
Subito dopo la tempesta emotiva della morte improvvisa di Cedric, non abbiamo avuto la possibilità di tirare prima il fiato che intravediamo il Signore Oscuro sotto uno stato infantile orribile - a testimoniare la sua improvvisa rinascita. Poi spuntano fuori i Mangiamorte e ognuno cerca di uccidere Harry e non mollano per circa 100 strazianti pagine...
Immagine
8. Il tradimento di 'Malocchio'
I colpi di scena non si fermano neanche dopo che Harry fugge. Nel tam tram del suo ritorno viene rapito da un malandato Malocchio Moody. Che, ovviamente, non è quello che sembra, e quel giorno diventa più o meno la persona XX che cerca di uccidere il nostro eroe.
9. Non devo dire bugie
Harry è, certamente, un po 'scontroso durante il suo quinto anno a Hogwarts, abbastanza per far esasperare anche la maggior parte dei suo pazienti insegnanti. Tuttavia, il vero shock arriva quando ci rendiamo conto che Dolores Umbridge è molto più cattiva di quanto i suoi abiti rosa potrebbe suggerire. Punire Harry costringendolo ad utilizzare una penna magica per scrivere lettere con suo sangue è stato un po ' drastico.
10. Imparando a conoscere i genitori di Neville
Harry, Ron e Hermione si imbattono in Neville visita dai suoi genitori al San Mungo. I Paciock furono torturati fino alla follia dai Mangiamorte, tra cui Bellatrix Lestrange. La madre di Neville passa senza parole a suo figlio un dolce involucro accartocciato come un regalo, e così i nostri cuori si spezzano.
Immagine
11. La morte di Sirius
Sapevamo tutti che sarebbe successo qualcosa di brutto. Prima che L' Ordine della Fenice fosse pubblicato, la morte di un grande, personaggio molto amato era trapelato alla stampa. Ma anche allora, la morte improvvisa di Sirius durante la battaglia, così presto dopo che era tornato da Harry e aveva riacquistato la sua libertà, fu orribile.
12. Piton è il male
Dal punto di vista di Harry, l' ex Mangiamorte Professor Piton l'aveva con lui dal suo primo anno a Hogwarts. Il professore di Pozioni era tutt'altro che accogliente, e addirittura sembrava lanciare incantesimi per cercare di far cadere Harry dalla scopa durante una partita di Quidditch. Si è scoperto poi che non era il colpevole, ma negli anni di scuola di Harry Piton era spesso aspro e difficile da capire. Quando ha lanciato l'incantesimo di morte su Silente ne " il Principe Mezzosangue", sembrava che Piton avesse lavorato per Voldemort per tutto il tempo.
13. Piton non è il male
Forse lo shock più grande, però, è la quello rivelato successivamente, che Piton non è difatti il ​​male - ha vissuto un enorme disagio, angoscia e ha nascosto il suo sacrificio. Tutto diventa chiaro dopo che Harry naviga attraverso i ricordi del suo vecchio avversario: James Potter era una specie di bullo e Piton lo odiava in parte perché era innamorato di Lily. Era un doppio "agente", anche se ad un certo punto era stato per davvero un Mangiamorte, una persona spregevole.
14. Harry deve morire
Forse il più grande shock di tutti è che Silente sapeva che Harry avrebbe dovuto fare l'ultimo sacrificio - e che era così preoccupato di proteggere Harry, non solo perché sentiva che l'orfano meritava una vita migliore, ma perché sapeva che molto probabilmente sarebbe dovuto morire per sconfiggere Voldemort.
Immagine

Commenti

Post più popolari